Cos'è Giochin'Arte

Giochin’Arte è gioco

Giochin’arte è una manifestazione ludico-culturale promossa e organizzata dall’Associazione Culturale e Naturalistica ‘A Refera. Nasce innanzitutto con lo scopo di far giocare e far conoscere ai più giovani come lo si faceva un tempo.

Giochin’Arte è storia

Giochin’Arte nasce anche per tenere memoria storica di tempi remoti attraverso un linguaggio oggi poco usato e tenuto nel dimenticatoio, quello del gioco e del divertimento: dai tempi dei nostri nonni fino a non molti anni fa, si dava libero sfogo alla fantasia e si creavano giochi semplici e belli da fare anche all’aria aperta.

Giochin’Arte è arte

I “giochi di una volta”, quelli “senza corrente”, sono accompagnati dagli spettacoli di numerosi artisti che, nella suggestiva e appropriata cornice dei vicoli e delle piazzette del centro storico di Cave, incantano piccoli e adulti con la loro bravura e il fascino delle loro diverse abilità. Dal primo pomeriggio e fino a tarda notte, quindi, giochi ed esibizioni artistiche accompagnano coloro che vogliono “mettersi in gioco” con noi.

Giochin’Arte è socialità

Giochin’Arte nasce dalla convinzione che i giochi di una volta possano favorire socializzazione e condivisione, possano insegnare il rispetto delle regole di convivenza e sviluppare un’attenzione più spiccata nei confronti dell’arte di strada. Questa manifestazione vuole essere la celebrazione gioiosa di un’identità culturale che sente la necessità di essere più viva e più vivace, vicina alle persone e lontana dall’immagine falsa e stereotipata che si ha della provincia; in una società che spesso crea sterilità culturale, passività davanti alla tv e una distorta concezione sia dell’ambiente che dei rapporti umani, Giochin’Arte vuole continuare a tenere aperta questa finestra che guarda al passato con rispetto e ammirazione e a un futuro più “umano” e genuino.

Giochin’Arte è sapori

Durante la manifestazione si riscoprono anche i sapori semplici della tradizione contadina e locale attraverso merende ormai abbandonate. La qualità dei punti di ristoro che offrono ottimo cibo, vino del territorio e birra artigianale, fanno da contorno a questa festa di convivialità.

Giochin’Arte è sociale

L’Associazione ‘A Refera ha investito i ricavati delle precedenti edizioni per l’acquisto di materiale necessario ai laboratori didattici della scuola primaria di Cave. Inoltre, sono stati anche acquistati e piantati degli alberi nel territorio.

Da tutto questo nasce una manifestazione originale e unica, libera e aperta a tutti, in cui l’arte incontra il gioco e la voglia di ridere insieme.